Corso "Interpretazione dei sogni e del nostro mito" - Accademia Quantica

Vai ai contenuti



Corso "Interpretazione dei sogni e del nostro mito"

Un terzo della vita la trascorriamo dormendo; nella scienza dello Spirito ciò è di una grande importanza.
Durante la notte il corpo astrale e l'Io si congiungono con il Sé Superiore e riportano, dopo questo viaggio notturno, delle impressioni che si traducono in immagini e in simboli molto importanti per la vita dell'anima umana.
Durante il corso verrà, quindi, trattato il mito e il sogno come chiavi risolutive nel percorso interiore. Tutta la coscienza morale è tratta dal sognare e così il giudizio che ognuno di noi ha su sé stesso.
L'ombra che dovrà essere riconosciuta si affaccia nei sogni. Essa è in realtà una grande alleata, è lì a rappresentare i nostri bisogni nascosti che premono nell'essenza.
Lo splendore dell'ombra è la libertà e gioia della nostra psiche.
           


SCHEDA TECNICA

Data del corso:
domenica 25 novembre 2018

Orario del corso:
10.00-13.00 / 14.00-19.00

Numero ore di formazione in aula:
8

Docente:
Cr. Maria Grazia Albanese

Sede di svolgimento delle lezioni:
via di tor pagnotta 94, 00143 Roma

Titolo ottenibile:
attestato di frequenza


Corso  facente parte del piano di studi della Scuola di formazione per  Consulente Aziendale Area Risorse Umane con Approccio Integrato.



Cr. Maria Grazia Albanese
Counselor Olistico trainer,
antroposofa esperta in simbologia astro-mitologica












Contattaci per maggiori informazioni
   Segreteria:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003 e GDPR n. 679/2016
SEGUICI SU
Associazione culturale Accademia Quantica - via Vitaliano Rotellini 159 - 00128 Roma - C.F. 96418370589
Sede operativa: via di Tor Pagnotta 94, 00143 Roma

Società del gruppo: Quantica Formazione s.r.l. - via Vitaliano Rotellini 159 - 00128 Roma - P.IVA 13391351007
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003 e GDPR n. 679/2016
SEGUICI SU
Privacy Policy
Torna ai contenuti